Instagram Reels piace sempre di più ma come aumentare le visualizzazioni dei tuoi nuovi mini video?

Da quando è comparso Reels Instagram sta continuamente migliorando la modalità per creare questi piccoli video, senza perdere di vista la concorrenza diretta: Tik Tok.

Così, dopo mesi di analisi e studio il team di Instagram ci evidenzia cosa piace di più a chi ogni giorno guarda i nuovi Reels.

Quali Instagram Reels piacciono di più

Ormai si sa, passiamo molto tempo sui social media per intrattenimento.
Ci piacciono Instagram Reels divertenti, interessanti e con piccole pillole di formazione e informazione.

Ci sono account stupendi che hanno visto crescere i propri followers in modo esponenziale grazie alla condivisione di Instagram Reels formativi.
Un esempio su tutti, che trovo fra i più simpatici, è l’account di @normasteaching in cui Norma ci insegna l’inglese in pillole, attraverso la pubblicazione periodica di Instagram Reels dedicati.

Quindi puro intrattenimento con un pizzico di formazione.

Instagram Reels Come aumentare le visualizzazioni Roberta Arcangeli

Come aumentare le visualizzazioni

Intrattenimento e divertimento quindi, ma non solo.

Ecco alcuni consigli utili per migliorare le visualizzazioni.
Cerca di Ispirare le persone, crea contenuti che portano ad interagire o a ricreare un video simile al tuo, ad esempio nel caso di video/sfide di ballo singolo o in coppia.
E’ fondamentale usare sempre il formato verticale, per facilitare al massimo la visualizzazione del video.
Scegliere la musica solo all’interno della libreria musicale di Instagram oppure inserire musica originale di tua creazione.

Più di tutto cerca di essere originale, se di buona qualità i tuoi Instagram Reels possono “uscire dal mucchio” e trovare sempre più nuove persone interessate.

Instagram ci suggerisce anche cosa NON fare per evitare che le visualizzazioni si abbassino.

Prima di tutto la qualità.
Video in bassa risoluzione, sfuocati o con i soggetti poco illuminati vedranno le visualizzazioni abbassarsi sempre di più.
Perché?
E’ molto semplice: sono contenuti che alle persone piacciono meno e che Instagram non vuole mettere in evidenza!
La qualità dei contenuti è fondamentale sempre sui social media, non dimenticarlo.

E poi evitare la condivisione dei contenuti da altre app, come ad esempio Tik Tok.
Molti Instagram Reels infatti sono la semplice condivisione di video creati dallo stesso creator su Tik Tok.
Una opzione che non era stata forse considerata inizialmente, ma tanti creators si trovano molto meglio con Tik Tok per la creazione dei loro mini video.
Quindi usano Reels solo per la condivisione di quei contenuti, con tanto di logo della stessa app.
Ovviamente Instagram non vuole essere l’app che da ancora maggiore visibilità a Tik Tok, ecco perché
questi Reels perderanno moltissima visibilità, nelle prossime settimane, e non compariranno più nella gallery Esplora.

Best pratics Instagram Reels per visualizzazioni Different Details

Questa è forse la novità più negativa.
Reels non è così ben fatto, spesso creare è complicato e incomprensibile, inserire testi nel punto giusto fa impazzire.
Tutto questo è invece molti più semplice ed intuitivo su Tik Tok, motivo per cui molti creators usano l’app cinese per realizzare contenuti che poi vengono condivisi su Instagram.

Una opzione che invece porterà a perdere sempre più visibilità.

Vuoi altri suggerimenti su come creare un Reel? Clicca qui

Queste best pratics sono state rese pubbliche da Instagram, mi raccomando segui sempre consigli e suggerimenti da professionisti, blog e account seri e non improvvisati!

 

(Visited 13.340 times, 43 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *