Firenze è una delle città d’arte più belle. Adoro tornare e dormire in centro a Firenze al Residence Hilda.

Amo Firenze.
E’ una delle città italiane in cui mi piace tornare spesso.
Sarà per l’atmosfera accogliente e genuina tipica della Toscana, sarà perché il centro è una continua scoperta di posti particolari ma almeno una volta all’anno devo tornare nella città fiorentina.

Mi piace girare la città a piedi, la raggiungo sempre in treno, e mi piace dormire in centro.
Ho scoperto il mio posto ideale, a poca distanza dal Duomo e dalla stazione, perfetto per dormire e non solo.

Dormire in centro a Firenze • Residence Hilda

Il Residence Hilda è gestito direttamente dai proprietari con cura e amore per i dettagli.
Appartamenti ed eleganti suite accolgono gli ospiti con candele profumate, orchidee, un omaggio dedicato per ogni cliente.

Omaggio ospiti Residence Hilda Firenze Different Details

Fin dall’arrivo mi sono sentita a casa.
L’appartamento è spazioso e luminoso, con una grande camera matrimoniale e ampio spazio attrezzato come armadio.
La cucina è ben organizzata, con chiusura a scomparsa e un grande tavolo.
Gli ambienti sono igienizzati e sanificati, rendendo il soggiorno sicuro e rilassante.

E’ la luce il vero elemento d’arredo in più.
Le grandi finestre si aprono sulla strada e sui tetti della città, la luce del sole regala una luminosità rara per un residence in centro città.

Residence Hilda Camere Luminose Roberta Arcangeli

Il soggiorno qui è comodissimo.
A piedi si raggiungono le maggiori attrazioni turistiche della città e Valentina, gentilissima padrona di casa, ha saputo suggerirmi posti davvero carini dove pranzare o fare una gustosa merenda.

La vera comodità però è poter tornare a riposarsi dopo tanto camminare, e godersi un buon te nel piccolo cortile interno, curato e intimo.

Nei dintorni ci sono tanti locali carini, in particolare ho gustato un aperitivo superlativo servito in camera dall’Osteria dell’Ok bar.

Poco distante dal Residence Hilda c’è Piazza della Santissima Annunziata dove ho trovato una installazione splendida da vedere.
Un branco di lupi a grandezza naturale circonda un uomo, la forza e la rabbia della Natura contro chi da secoli tenta di distruggerla.
E’ stata questa la mia personalissima lettura quando, alle prime luci dell’alba, sono uscita per fotografarla.

Valentina è stata un’ospite attenta e prodiga di ottimi consigli.
Grazie a lei ho scoperto uno dei caffè storici di Firenze, sulla strada per il Giardino dell’Orticultura, il Caffé Lietta.
La specialità della pasticceria interna, e motivo di visita da tutta la città, è il Pirulo.

Un dolce in pasta frolla farcito con tanti diversi tipi di crema: gianduia, pistacchio, cioccolato e amarena sono solo alcune delle varianti di questo dolce.

La colazione

Pur essendo un residence con appartamenti e suite dove la colazione si può si fare in autonomia, a Firenze al Residence Hilda è possibile ordinare la colazione che sarà servita in camera.

Colazione Residence Hilda Different Details

Si ordina la sera prima da un ricco menù con prodotti salati e dolci e la mattina la colazione arriva direttamente in camera. Ed è una gioia per gli occhi e il palato!
Dal mio appartamento mi sono goduta questa ricca colazione con vista sui tetti della città.
Davvero indimenticabile!
Colazione con vista appartamenti in centro Firenze Different Details

Ottimo per un soggiorno breve, questo residence è una soluzione perfetta anche per soggiorni lunghi lavorando in smartworking.

Ho creato una mappa con il mio percorso a Firenze, clicca qui per accedere direttamente su Google.

 

(Visited 34 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Pingback: Firenze fra Arte e Giardini nascosti - Different Details

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *