La mia prima volta ad Amsterdam è stata tantissimo tempo fa e questa volta avevo 1 giorno solo per riscoprire questa città costruita sui canali d’acqua.

I social non esistevano, quindi era sicuramente prima del 2008, e io arrivavo ad Amsterdam insieme a mio fratello per lavoro.
Memorabile la mia prima ed unica serata in un coffé shop dove, grazie al fumo passivo…i miei occhi brillavano come un cielo di stelle e ho parlato ininterrottamente per 4 ore!!!

Ma questa è un’altra storia!
Sono tornata ad Amsterdam per il Festival delle Luci e avevo giusto 1 giorno…anzi meno, per girare e godermi un pochino la città!

Ma prima di iniziare il giro di 1 giorno, capiamo come arrivare ad Amsterdam dall’Italia!

Come raggiungere Amsterdam

Arrivare ad Amsterdam con il volo diretto può essere parecchio costoso.
E anche dormire vicino al centro non costa poco, è una città molto cara.

Grazie alle offerte del Black Friday abbiamo preso i biglietti e volato con Ryanair su Eindhoven, qui ti metto un esempio.
La tratta è super economica e davvero comoda per raggiungere Amsterdam.
In autobus si raggiunge la città con una tratta di un’ora e mezza al costo di € 22.
Appena fuori dall’aeroporto c’è la fermata con gli autobus diretti in città, mentre il desk della biglietteria si trova dentro, prima della porta di uscita.

L’autobus è la scelta migliore, diversamente dovresti prendere il bus per la stazione di Eindhoven e da lì prendere il treno.

Amsterdam in 1 giorno

Ed eccoci finalmente in città, pronti per una giornata a passeggiare in posti speciali!

Ami i piccoli negozi? Non ti piacciono le catene?
Allora il quartiere Jordan è il punto di partenza perfetto. La Nine Street area è stupenda.

Amsterdam 9 street Shopping Different Details

 

 

Sono 9 stradine piccole e pittoresche di deliziosi negozietti, dalle vetrine particolari.
Negozi di abbigliamento super belli, cioccolaterie, negozi di fiori, piccoli coffee shop e localini romantici.

Perdersi in queste stradine è poesia pura.

Negozio Fiori Jordan

 

 

 

Se puoi fermarti a scoprire Amsterdam in 1 giorno, il centro fra i canali e queste piccole strade saprà affascinarti.

Le grandi case da terra a cielo costruite una attaccata all’altra, il gancio per la carrucola in cima per issare i mobili, le grandi finestre e, sul fronte della strada, le piccole attività commerciali…questa città sa essere davvero romantica e speciale!

 

Passeggiando qui puoi trovare Polaberry Amsterdam, la famosa cioccolateria in cui, oltre a pasticcini e torte, si possono acquistare bellissimi dolci, perfetti per le foto di Instagram.
Il negozio è piccolo, la vetrina floreale e i dolcetti…beh sono buonissimi!!!

Poco distante mi sono persa da La Savonnerie Amsterdam!
Ho seguito il profumo di sapone di marsiglia, per scoprire un delizioso negozio di sapone, bagno schiuma, e tanti accessori per il bagno! Adorabile!

Il Mercato Galleggiante dei Fiori

Mercato dei Fiori Galleggiante

Il Bloemenmarkt si trova su uno dei maggiori canali di Amsterdam, il Singel, tra Muntplein e Koningsplein. E’ l’unico mercato di fiori galleggiante d’Europa ed è il posto giusto se cerchi bulbi di tulipani, lilium, piante carnivore e tanti fiori particolari.

Bloemenmarkt Mercato dei fiori

Nel 95% delle casette/serre trovate bulbi a non finire e souvenir per turisti.
Mentre nell’ultima grande serra ci sono anche fiori freschi bellissimi e fiori secchi che scendono dal soffitto, per una vera e propria immersione nei fiori.

Dove Mangiare ad Amsterdam

Golosa di Pancake e appassionata di brunch e colazione come me?
T-Singeltj Pancakes è il posto per te!
E si trova proprio davanti al Mercato dei Fiori così risparmi tempo e puoi assaggiare i veri pancakes olandesi.

Il menù è tutto a base di Pancakes, non solo dolci ma anche deliziosamente farciti e salati per pranzo.
Yogurt con Granola, Pane con Avocado, diversi tipi di uova e i French Toast completano la proposta perfetta non solo per colazione.

Pancakes Salmone

Mini Pancakes Amsterdam 1 giorno

Prova i Mini Pancakes con frutti di Bosco, sciroppo d’acero e scaglie di cioccolato bianco.
Ne avrei mangiati 3 piatti!!!

Blue Amsterdam Mercato Fiori Different Details

E poi ho scoperto il posto perfetto per un pranzo o una cena, con vista sulla città!
Un vero posto da Different Details!

Blue Bar vista città 1 giornoDavanti al Mercato Galleggiante dei Fiori, sulla riva opposta del canale, c’è l’ingresso dello shopping center Kalverpassage.
3 piani di negozi ma soprattutto, salendo in ascensore al 3° piano, trovate il Blue Amsterdam di cui non conoscevo l’esistenza.
Non lo avevo trovato nemmeno nelle mie lunghe ricerche sulla città!!!

Blue Bar Amsterdam Different Details

Si può immaginare posto più affascinante?
Comodamente seduti sulle poltroncine design nei tavoli da due, con coperta e binocolo, si può restare qui a godersi la vista.

E naturalmente fare un milione di foto!!!

Il menù prevede il brunch a tutte le ore, specialmente salato ottimo per pranzo, e dolcetti e stuzzichini vari.
L’orario di apertura è quello dello shopping center, dalle 11.30 alle 18.30.

Il posto da non perdere

Zuiderkerk 1 giorno Amsterdam Different Details

E’ vero, è il posto più fotografato, la foto che tutti si portano a casa da Amsterdam.

Ma, complice una golden hour che ha reso tutta la città rosa per qualche minuto, sono andata a vedere questa splendida vista da uno dei canali più famosi.

Questa foto puoi farla dal ponte Staalmeestersbrug, da dove si vede in tutta la sua bellezza il campanile della chiesa Zuiderkerk. Per raggiungerla cerca il Canale Groenburgwal.

E, se avrai la mia stessa fortuna, sulla via del ritorno potrai goderti la vista dei canali con una luce speciale!

Ci sono ovviamente una infinità di posti che puoi vedere in città, anche se ti fermi un solo giorno, spero ti siano utili i miei suggerimenti e…buon viaggio!!!

(Visited 95 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *